Eventi

Con i suoi arredi, Tacchini mira a migliorare la qualità degli spazi privati e pubblici, in un mondo in cui cambiano costantemente bisogni, tecnologie e stili di vita. Questo è il motivo per cui Tacchini analizza e migliora i suoi prodotti e i suoi servizi senza sosta, con passione, creatività e responsabilità.

Eventi
2018 Collision & Mutation
 
VisualizzaChiudi

22 — 23 Novembre 2018 – Modelling the near future: Collision & Mutation
Element Plus Group Ltd, 2nd floor, Building N1, The Bund Finance Center, 558 Zhongshan n.2 Road (E), Shanghai 200010, China

Sono in atto molti cambiamenti nel mondo, a livello tecnologico, culturale, sociale, demografico e politico; ciò sta creando un vortice di innovazioni nel comportamento umano, nell’ambiente, nei servizi e nei modelli di business. Nel suo discorso, Luke Pearson proverà a dare un senso a questa transizione. Usando il metodo del design proporrà un’interpretazione usando alcuni dei lavori dello studio come riferimento. In collaborazione con Element Plus Group Ltd, Shangai (China).

2018 Achille Castiglioni 8+1+16
 
VisualizzaChiudi

La Fondazione Achille Castiglioni in collaborazione con l’ADI Lombardia organizzerà la sfilata degli oggetti dei Castiglioni che sono stati premiati o segnalati nel corso degli anni nell’ambito del Compasso d’Oro (8 Compassi d’Oro, 1 Compasso d’Oro alla carriera, 16 menzioni). Mentre gli oggetti percorreranno un red carpet fino ad essere posizionati nell’ultima area del piano, all’entrata dalla parte opposta saranno posizionate le poltrone realizzate dai Castiglioni (Cubo, Sanluca, Sancarlo), in questa area sarà anche realizzato un semplice buffet di saluto prima che gli invitati lascino il palazzo. Il giorno 25 settembre il Consiglio della Regione Lombardia metterà a disposizione il 31° piano del ‘pirellone’ per organizzare l’evento su Achille Castiglioni per festeggiare il centenario della sua nascita.

2018 Onlife, Millennials at Home, Milano
 
VisualizzaChiudi

L’elegante Oliver di Tacchini per il Fuorisalone di Elle Decor Italia – dal 16 al 29 aprile presso Palazzo Bovara, corso Venezia 51, Milano – presenta una mostra in occasione del Salone 2018: un progetto multimediale che descrive i modi di abitare dei nuovi nuclei generazionali, dai più giovani ai più maturi. Un concept pensato partendo da un’analisi sociologica che integra le ultime tecnologie all’interno di un suggestivo scenario di interior design. Oliver, un grande classico di Gianfranco Frattini disegnato nel 1957 e rieditato da Tacchini, è stato scelto per completare l’allestimento di Elle Decor.

2018 Club Unseen, Milano
 
VisualizzaChiudi

Tacchini espone le sue opere presso Club Unseen, il progetto manifesto di Studiopepe che viene presentato durante la Milano Design Week. È uno spazio segreto dall’atmosfera contemporanea, una ricerca che indaga i temi legati all’hospitality. Il progetto si sviluppa in un percorso di interior unico ed esperienziale, che interpreta le diverse forme dell’abitare. All’interno del Club, il design storico si confronta con pezzi contemporanei selezionati o disegnati da Studiopepe, in una location inedita e segreta, un luogo esclusivo, accogliente, da condividere. E i prodotti di Tacchini, con le sue riedizioni e novità 2018, sono tra i pezzi selezionati che vanno a ricreare questa atmosfera esclusiva.

Una delle novità è Julep by Jonas Wagell, divano e poltrona si presentano come imbottiti dalle forme morbide e avvolgenti, una collezione ispirata all’Avant-garde anni Cinquanta, con una linea romantica e femminile. La seconda novità presente sono i vasi Pi–Dou by Alvino Bagni, la perfetta commistione fra materia, tecnica, funzionalità, tradizione e bellezza. Come riedizioni, il divano Sesann by Gianfranco Frattini, una seduta imbottita dalla forma informale e con una struttura in tubulare di acciaio; il tavolino Coot by Gordon Guillaumier, ispirato alla pura e semplice geometria di un petalo che permette di comporre modelli diversi e la lampada E63 by Umberto Riva, in acciaio e dalle linee semplici che sembra dare forma alla luce stessa.

2018 Triennale Design Museum, Milano
 
VisualizzaChiudi

Tacchini, con le sue riedizioni dalla qualità sartoriale e artigianale, è stata inclusa nell’esibizione Ritrovare Gianfranco Frattini – parte di una serie di cinque mostre su Il design e il territorio di Monza e Brianza – presentata dalla Triennale Design Museum dal 15 aprile, presso Belvedere della Villa Reale di Monza. Il racconto sul designer si focalizza sui suoi capolavori, senza tralasciare le incursioni nel product e la forte continuità con gli interni.

2017 Road Show c/o Largo, Ginevra
 
VisualizzaChiudi
2017 Fuorisalone, Milano
 
VisualizzaChiudi

Falegnameria Cavalleroni (Via Palermo 8, Milano)
Tacchini & Ceramiche Piemme: un racconto che, partendo da suggestioni artistiche, porta il visitatore in un paesaggio onirico in cui le ceramiche di Pierre Charpin fanno da cornice ai divani di Pearson Lloyd e Gordon Guillaumier.

2017 Elle Decor Concept Store, Milano
 
VisualizzaChiudi

Elle Decor Concept Store, The New Shopping Experience
Tacchini è stata selezionata tra le migliori aziende italiane e internazionali per partecipare all’installazione: la Blu Gallery, la versione contemporanea della prospettiva cinquecentesca, ospita una vetrina con due paraventi Nebula Interiors, disegnati da Pearson Lloyd, declinati da Tacchini nella versione artistica ispirata alle architetture di Inventario del Novecento con la mano sinistra dell’artista milanese Lucia Pescador.

2017 100 × Cento Design, La Rinascente, Milano
 
VisualizzaChiudi

100 × Cento Design
Tacchini partecipa quest’anno ai festeggiamenti per il centenario della Rinascente a Milano, insieme a Elle Decor Italia. Un’iniziativa speciale incentrata sul numero 100 per celebrare il primo secolo dei grandi magazzini milanesi.

2016 Meeting Annuale, sede Tacchini
 
VisualizzaChiudi
2015 Elle Decor Concept Store, Milano
 
VisualizzaChiudi

La cucina come fantasia e contaminazione, il design come scambio e interazione, il mondo come insieme di geografie, culture, identità. Parte da qui La cucina di Confine, il nuovo progetto di Elle Decor Italia allestito da Elisa Ossino Studio nelle vetrine de la Rinascente Piazza Duomo come omaggio ai temi di EXPO 2015.

2015 Galleria Campari, Milano
 
VisualizzaChiudi
2015 Réflexion et Réalité, Parigi
 
VisualizzaChiudi

L’evento, che si è svolto dal 22 al 27 gennaio a Parigi, è un omaggio ai “Quadri Specchianti” di Michelangelo Pistoletto, presentando la nuova collezione di Tacchini non solo attraverso una semplice esposizione di prodotti, ma sviluppando una riflessione – nel vero senso della parola – sulla relazione tra il design, lo spazio e le persone.

2015 Subjectivities, Stoccolma
 
VisualizzaChiudi

Subjectivities — una selezione di design a cura del Nationalmuseum Design Kulturhuset, Stoccolma.

2015 Kulturhuset Stadteatern, Stoccolma
 
VisualizzaChiudi

Per i prossimi tre anni, a partire da Febbraio 2015, il Nationalmuseum avrà una sede temporanea per gli eventi di design al “Kulturhuset Stadteatern” nel centro di Stoccolma. L’apertura di tale evento coincide con la “Stockholm Design Week” e proseguirà fino a Marzo 2015. Lo scopo di tale evento è quello di rendere accessibili parti della vasta collezione del museo, soprattutto quelle del 20 secolo, oltre che rafforzare i legami tra il museo, una delle più vecchie istituzioni svedesi di design, e la scena del design stesso. Questa esposizione vuol mostrare, attraverso una sezione trasversale, la scena del versatile design svedese contemporaneo e le sue varie sfaccettature. Il podcast svedese di architettura e design ha scelto 24 rappresentanti del design svedese, i quali sono stati invitati a scegliere un prodotto a loro piacere. Tra questi ci sono anche i nostri designers Marten Claesson, Eero Koivisto e Ola Rune e la loro scelta è ricaduta sulle nostre poltrone “Kelly”.

2015 Meeting Annuale, sede Tacchini
 
VisualizzaChiudi
2015 L’Esthétique du Détail, Montpellier
 
VisualizzaChiudi

Abbiamo il piacere d’informarvi che siamo stati presenti all’evento “L’Esthétique du Détail”, tenutosi presso il nostro cliente RBC Mobilier di Montpellier, dall’1 al 26 Ottobre 2015. Il fondatore di RBC, Franck Argentin e il direttore di RBC Design Center, Tristan Lohner, hanno festeggiato il design e la creatività proponendo per la prima volta una presentazione inedita delle più belle creazioni di un designer conosciuto in tutto il mondo come Patrick Norguet. Il suo talento, animato dal desiderio di perfezione, in costante ricerca del particolare radicale e poetico, lo ha posto tra le figure chiave del design internazionale. Al terzo piano, con una scenografia inedita, il pubblico può scoprire un insieme esaustivo di più di 70 creazioni del designer, tra le quali anche le nostre poltrone Jacket nelle due versioni Outdoor e Indoor, Dot e il nostro tavolino Trio. ll suo senso del colore, la purezza elegante – non senza carattere -, la ricerca del comfort: in breve, il suo stile unico e riconoscibile a prima vista è la firma di un raggiunta raffinatezza. La mostra ha messo in evidenza il suo gusto per l’attenzione al dettaglio e alla perfezione.

2014 Orangeskin, Chicago
 
VisualizzaChiudi
2014 Opera Gallery, Dubai
 
VisualizzaChiudi

Arte e design: due linguaggi senza confini che spesso si incontrano e si fondono, in un gioco di scambi e contaminazioni reciproche, fatto di creatività, cultura, innovazione e riscoperta. Con questo spirito si svolge Opera, Design Meets Arts: un evento che coinvolge Tacchini, realtà italiana di riferimento nel mondo del design e l’Opera Gallery di Dubai, spazio espositivo che fa parte di uno dei più prestigiosi network internazionali di gallerie d’arte contemporanea.

Dal 1965 Tacchini è un interprete sensibile e raffinato del mondo della casa, degli ambienti collettivi e degli spazi dedicati all’arte ed alla cultura, con una filosofia basata sui valori più autentici e inimitabili del “Made in Italy” – qualità del progetto e dei materiali, cura artigianale della realizzazione, senso innato della bellezza, dell’armonia e del benessere – uniti alla collaborazione fra alcuni dei più interessanti protagonisti del design di oggi, come Pietro Arosio, Luca Nichetto, Pearson Lloyd, Claesson Koivisto Rune, Monica Förster, Lievore Altherr Molina, Christophe Pillet, Gordon Guillamier, Patrick Norguet, nonché all’appassionata riscoperta di inediti di grandi maestri del passato, come Achille Castiglioni, Franco Albini, Gianfranco Frattini. Musei, biblioteche, hotel, spazi pubblici e dimore private: la collezione Tacchini interpreta tutti gli habitat della contemporaneità, con un linguaggio universale fatto di forme, sensazioni ed emozioni. Ogni sua realizzazione è una tappa importante, all’interno di un viaggio nei molteplici scenari in cui abitiamo, lavoriamo, esprimiamo il nostro stile di vita o semplicemente ci godiamo un istante di relax o di meditazione.

Presente da tempo con successo nel mercato del Golfo, uno dei più importanti a livello mondiale, Tacchini dedica l’evento Opera, Design Meets Art al vasto pubblico di architetti, rivenditori, buyer, giornalisti e appassionati di design e arredo, convenuti a Dubai in occasione dell’Hotel Show, la più grande fiera dedicata all’ospitalità in quest’area del mondo. Dal 28 al 29 settembre 2014, l’Opera Gallery di Dubai accoglierà alcuni dei prodotti più significativi della collezione Tacchini.

2013 Triennale Design Museum, Milano
 
VisualizzaChiudi
2012 Open Showroom, sede Tacchini
 
VisualizzaChiudi