Glide

L’ispirazione per Glide è stata l’osservazione della natura, il fluido e continuo passaggio da una forma a un’altra e da uno stato all’altro, come la neve che si scioglie in primavera. La seduta, sostenuta da una leggera base in metallo, è ampia e sottile, comoda perché realizzata in poliuretano espanso a quote differenziate che accoglie il corpo in un abbraccio aereo e spontaneo.

Designer: Monica FörsterAnno: 2006
Informazioni tecniche

Cod. OGLI106
L 106 P 65 H 61 cm
H seat 37 cm

Materiali e finiture
Struttura interna: poliuretano rigido, poliuretano flessibile.
Base: base tubolare in metallo Ø 16 mm. Verniciata a polvere.
Rivestimento: non sfoderabile.
Finiture base:

Poliuretano rigido 35%

Componenti in metallo 30%

Poliuretano flessibile 25%

Rivestimento 10%

Tessuti consigliati

Silene
Trifolium
Pelle
Pelle Anilina
Divina
Pelle Super

Monica Förster

Fra le più apprezzate interpreti del design svedese contemporaneo, Monica Förster lavora a Stoccolma ma è nata e cresciuta nella zona del Circolo Polare Artico: un “imprinting” che si traduce in un profondo amore per le forme più pure e per le ispirazioni naturali, affiancato dalla curiosità per nuovi materiali e tecnologie. Collabora con numerosi clienti internazionali, spesso inventando nuove tipologie di prodotti nei settori dell’arredo, degli oggetti e dell’industrial design. Ha ricevuto l’Excellent Swedish Design, il premio Design Plus in Germania e il Future Design Days Award.