Mayfair Chair

La sedia Mayfair riprende la forma avvolgente dell’omonima poltroncina, ma la rende leggera grazie alle sottili gambe in metallo. Per il suo design particolare che non dimentica funzionalità e comodità, Mayfair è la seduta perfetta da accostare a un tavolo, in ambienti domestici ma anche all’interno di ristoranti e luoghi dell’ospitalità.

Designer: Christophe PilletAnno: 2008
Informazioni tecniche

Cod. OMAY57
L 57 P 56 H 80 cm
H seat 45,5 cm

Materiali e finiture
Struttura interna: schiumato a freddo con inserti in metallo.
Imbottitura: poliuretano espanso a quote differenziate.
Base: base tubolare in metallo Ø 16 mm verniciato a polvere.
Rivestimento: non sfoderabile.
Finiture base:

Schiumato a freddo 47%

Inserti in metallo 35%

Rivestimento 18%

Tessuti consigliati

Erika
Dianella
Lars
Trifolium
Divina
Pelle

Christophe Pillet

Esponente di primo piano del design francese, dopo aver ottenuto il Master Academy Design a Milano nel 1985, Christophe Pillet ha collaborato a Parigi con Philip Starck dal 1988 al 1993, per poi intraprendere un’attività autonoma ed eclettica, sempre caratterizzata da uno stile sobrio, forte e diretto: dall’architettura all’interior, furniture, fashion e industrial design. “Créateur de l’année” nel 1994, collabora con alcune delle più importanti firme mondiali dell’arredo contemporaneo.