Polar Perch

Il progetto Polar nasce nel 2006 dalla creazione di un oggetto multifunzionale, utilizzabile come seduta e tavolino, e da allora si è evoluto in una completa collezione di elementi d’arredo, ispirati della natura e dallo studio degli ambienti contemporanei. Polar Perch introduce in questo “work in progress” un’inedita coppia di elementi curvi, di altezza diversa e con forme complementari. L’elemento più basso può diventare un divano, mentre quello più alto può essere utilizzato come seduta da appoggio. Un concetto d’arredo innovativo, per creare infinite soluzioni, nei più diversi spazi collettivi.

Designer: PearsonLloydAnno: 2013
Informazioni tecniche

Cod. OPER220
L 220 P 79 H 70 cm
H seat 70 cm

Cod. OPER207
L 207 P 84,5 H 46 cm
H seat 46 cm

Materiali e finiture
Struttura interna: multistrato di pioppo spessore 18 mm con cinghie elastiche, con fusto laterale in faesite.
Imbottitura: schiumato a freddo, con rivestimento fusto laterale con poliuretano espanso.
Base: piedini alluminio.
Piastra di giunzione tra due elementi: piastra di metallo spessore 10 mm, lunghezza 360 mm, verniciata T07 e con perni Ø 30 mm in alluminio T23.
Rivestimento: non sfoderabile.
Finiture base:

Schiumato a freddo 40%

Multistrato di pioppo 36%

Rivestimento 12%

Faesite 5%

Cinghie elastiche 4%

Poliuretano 3%

Tessuti consigliati

Erika
Citrus
Dianella
Durian
Divina
Pelle

PearsonLloyd

Considerato fra i principali protagonisti del design inglese di oggi, lo studio PearsonLloyd è una realtà multidisciplinare che spazia negli ambiti più diversi: dall’arredo, agli spazi collettivi, al brand development. Fondato nel 1997 da Luke Pearson e Tom Lloyd, lo studio ha ricevuto numerosi riconoscimenti in Europa e negli Stati Uniti. Il “duo” dei designer britannici contribuisce regolarmente con articoli e pubblicazioni sulle più importanti riviste del settore ed è inoltre “visiting lecturer” all’École Cantonale d’Art di Losanna.