Vasum

Una forma e un materiale che rappresentano elementi classici, quasi primordiali, degli oggetti di design: il vaso di porcellana. Il progetto Vasum di Maria Gabriella Zecca, nasce dallo sviluppo di forme geometriche elementari e sovrapposte: ogni porzione contiene un colore, in modo da definire una scansione cromatica e volumetrica. Inoltre, la ceramica di Limoges garantisce la massima purezza di superficie, rendendo questi oggetti igienicamente perfetti anche per un impiego alimentare. Così, in questo semplice progetto è contenuta la complessità di funzioni e usi, ma anche riferimenti e citazioni alte: la scuola della Bauhaus e i suoi maestri, l’arte di Brancusi e il disegno visionario dello stilista Courrèges. Interamente realizzati a mano secondo tecniche artigianali, il progetto Vasum è prodotto in Italia.

Designer: Maria Gabriella ZeccaAnno: 2017
Informazioni tecniche

Cod. EVAS21
L 16,5 P 16,5 H 21 cm

Cod. EVAS12
L 30 P 30 H 12 cm

Cod. EVAS40
L 15 P 15 H 40 cm

Materiali e finiture
Finiture:

T91

T92

Maria Gabriella Zecca

Maria Gabriella Zecca a partire dagli anni Ottanta ha coordinato l’immagine e l’estetica di molte aziende famose nei settori dell’arredamento e del tessile. Anticipa le nuove tendenze per progetti di design e tessili, contestualizzandoli e coordinandoli con oggetti e luoghi di vita. Svolge un’attività di consulenza artistico-creativa nel settore dell’industria dell’arredamento e del tessuto di rivestimento, per quanto riguarda sia la stampa digitale che lo jacquard. La collaborazione con la ditta Tacchini dura da circa quindici anni per la quale svolge un’attività di consulenza artistica relativa a progetti di concept e styling per cataloghi fotografici e manifestazioni fieristiche. Nel 2017, per Tacchini Edizioni, Maria Gabriella Zecca ha progettato tre diverse tipologie di complementi d’arredo tra cui due tappeti, vassoi e vasi.