Spindle

Collezione di tavoli caratterizzati dalla forma affusolata delle gambe, realizzate in pressofusione di alluminio e raccordate al profilo smussato e sottile del piano, con un effetto di piacevole morbidezza e leggiadria. Le gambe smontabili e l’impilabilità dei tavoli, sono due doti particolarmente indicate per un utilizzo contract, mentre la gamma completa di dimensioni dei piani, di forma quadrata o rettangolare, permette di soddisfare le più diverse esigenze d’uso, sia in ambienti collettivi che residenziali: come scrittoio, tavolo da pranzo o da riunione.

Designer: Gordon GuillaumierAnno: 2014
Informazioni tecniche

Cod. 1SPI90Q
L 90 P 90 H 73 cm

Cod. 1SPI145Q
L 145 D145 H 73 cm

Cod. 1SPI145
L 145 P 70 H 73 cm

Cod. 1SPI185
L 185 P 95 H 73 cm

Cod. 1SPI240
L 240 D95 H 73 cm

Materiali e finiture
Base: alluminio pressofuso Ø 60 mm verniciato a polvere.
Sottotavolo: MDF 25 mm (solo per tavolo 240 × 95 cm in fiberboard con telaio in MDF 25 mm).
Piano: vetro / MDF da 8 mm cenere.
Finiture base:
Finiture piano:

Pressofusione di alluminio 50%

Piano 25%

Fiberboard 25%

Gordon Guillaumier

Gordon Guillaumier nasce nel 1966 e studia dapprima a Malta, in Svizzera, Inghilterra e Italia. Consegue la laurea allo IED di Milano (1988-91) e si specializza in design alla Domus Academy, di Milano (1992). Nel 1993 inizia una collaborazione con Baleri Associati e nello stesso anno collabora con l’architetto Rodolfo Dordoni. Nel 2002 apre il suo studio di design a Milano, inizialmente lavorando sul design del prodotto ma anche per il design di progetti. Nel 2006 tiene le lezioni alla facoltà di disegno industriale presso il Politecnico di Milano.