Dare forma all’idea, il design secondo Tacchini

Autore: Gaia De Santis
Regia: Federica Ravera

Tag: ,

L’idea. Nasce dal mistero della creatività umana, e diventa materia grazie al disegno perfetto della tecnologia.

Il processo creativo è un percorso affascinante, che si manifesta nella mente e si sostanzia nella materia. Quando Tacchini racconta come avviene questo procedimento, si resta coinvolti da un entusiasmo irresistibile. Quello di chi ha l’esperienza e sa spiegare le cose. E rende tutto semplice, descrive con estrema chiarezza le caratteristiche di un prototipo e lo studio che ha portato alla strategia di realizzazione di un prodotto. E quando tutto è così immediato, sintesi di ricerca e prove durate molto tempo magari, ma così accurate da sapere da subito che avrebbero portato alla soluzione, quando tutto è così consapevole, si è investiti dal fascino della professionalità. Quella competenza brillante e sincera che leggi negli occhi di chi ti racconta come è stata adattata la struttura di una riedizione per trasportarla dal passato al futuro, dalla realizzazione manuale a quella industriale della tecnologia più avanzata guidata sempre dall’artigianalità storica della Brianza. L’idea nasce tra le dita, si distende sul foglio di carta bianco, si colora e prende vita, con la stessa precisione e la stessa cura sottile con la quale prende forma, poi volume, infine materia. Dal designer al designed, come nasce il design del Savoir-faire Tacchini.

↵ Condividi su: